I dati relativi all'export di prodotti di italiani del mese di gennaio 2017 confermano la centralità di questo settore per l'economia italiana. Secondo i dati Istat, infatti, all'inizio di quest'anno si è registrato un aumento del 1,7% delle esportazioni rispetto a dicembre 2016 con un aumento su base annua del 19,1%. Una crescita che testimonia il successo dei prodotti del made in Italy soprattutto nei mercati extra UE.

Risorse Umane: il settore che sta vivendo un periodo di forte crescita

Quello delle risorse umane è un settore che sta vivendo un periodo di forte crescita: entro i prossimi 6 anni, si avrà un ampliamento del 53% in tutto il mondo, inclusa l'Italia, dove già oggi educatori e formatori professionali sono molto ricercati.

Il sistema Lean: contenimento degli sprechi, ottimizzazione delle risorse, produzione snella e senza costi aggiuntivi

Secondo la società di recruitment Micheal Page è uno dei cinque manager più richiesti sul mercato, con assunzione rapida in Italia e nel mondo.

Ma chi è il Lean Manager?

Nato in Giappone sull’esempio del modello produttivo della Toyota, il sistema lean prevede il contenimento di qualsiasi forma di spreco, ottimizzando le risorse e favorendo una produzione snella e senza costi aggiuntivi.

Agroalimentare di eccellenza: 15% del PIL nazionale e pilastro del Made in Italy

L'agroalimentare di eccellenza ha oggi un impatto del 15% sul PIL nazionale ed è pilastro del made in Italy: agricoltura e business diventano prerogative assolute dove l'imprenditore agricolo deve essere al centro della formazione ed evolvere sempre più verso l'imprenditoria, acquisendo nuove competenze per innovare e affrontare il cambiamento e costruendo un business redditizio in un contesto globale.